EVENTI

 

Tutte le settimane succede qualcosa di interessante. Oggi una giovane artista dagli Stati Uniti, Gingi Statman, presenta la sua severa installazione di mattoni che penzolano in aria, la prossima settimana il virtuoso armonicista Kozhekin da Mosca accompagna gli energici Maniaxxx da Torino.

La Casa col Forno è un progetto no profit, quindi per accedere agli eventi non si paga. Secondo la trazione, però, il pubblico non viene mai a mani vuote. Si può portare qualcosa di utile per la cucina, come formaggio, farina, burro, vino o frutta. Si può offrire qualcosa che non usa da tempo: vecchi utensili, attrezzi e materiali vari, mobili, cuscini, coperte e persino vestiti; tutto troverà un uso, se non a casa, negli studi degli artisti.

Vale la pena venire qui per qualche giorno. In Val Pellice, oltre alla Casa col Forno, ci sono molti altri posti interessanti da visitare.